Statuto

Lo Statuto

Il giorno 10 APRILE 2002 è stata costituita tra tifosi e simpatizzanti dell’ A. S. Roma, una Associazione con la denominazione di “ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje” con sede in Roma, Via Cipro n.46 – 00136, int.2.

Art.1
Il ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje si affilierà, ove lo riterrà opportuno, ad una delle Associazioni di Categoria presenti sul territorio nazionale.

Art.2
L’associazione non ha finalità di lucro e si propone i seguenti scopi:
- Promuovere e sviluppare il tifo sportivo in favore delle squadre dell’A.S. Roma nel rispetto delle norme etiche di educazione civica e sportiva, delle leggi dello Stato e di osservanza delle direttive morali di comportamento;
- Esercitare parte attività nel mondo del sociale perseguendo esclusivamente finalità di solidarietà.
Per il raggiungimento dei fini associativi potrà svolgere attività nei seguenti settori:
- Sport e attività motorie in genere;
- Cultura ed arte;
- Formazione, educazione ed istruzione;
- Turismo;
- Giochi, hobbies e ricreazione;
- Solidarietà e volontariato.

Art.3
Potranno essere soci del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje tutti i tifosi e simpatizzanti A.S. Roma che ne faranno richiesta al Consiglio Direttivo, dichiarando di accettare integralmente lo statuto del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje e lo statuto dell’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire.

Art.4
I Soci sono tenuti al pagamento della quota annuale di Associazione stabilita dal Consiglio Direttivo e ratificata dall’Assemblea dei Soci, in considerazione delle varie categorie individuate al successivo art.5.

Art.5
I Soci possono essere:
- Fondatori;
- Onorari;
- Ordinari;
- Sostenitori.
La qualità di socio si perde: - Per dimissioni; - Per morosità; - Per radiazione.

Art.6
Gli Organi dell’Associazione sono:
- L’Assemblea dei Soci;
- Il Consiglio Direttivo;
- Il Presidente;
- Il Collegio Sindacale;
- Il Collegio dei Probiviri.

Art.7
Le Assemblee sono ordinarie e straordinarie. La loro convocazione deve effettuarsi mediante avviso, contenente l’Ordine del Giorno, il luogo e la data della convocazione.
L’Assemblea regolarmente costituita, rappresenta l’universalità dei Soci e le sue deliberazione, prese in conformità del presente statuto e di quello dell’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire il ROMA CLUB, obbligano tutti i Soci anche non intervenuti o dissenzienti.

Art.8
L’Assemblea Ordinaria dei soci deve essere convocata almeno una volta l’anno, entro il 1° Ottobre di ogni anno.
La convocazione deve essere affissa nell’apposita bacheca almeno venti giorni prima dell’Assemblea.
Può essere convocata, sempre rispettando i termini, con avviso personale di norma in forma scritta ai singoli soci.
L’Assemblea ordinaria approva il rendiconto, nomina il consiglio direttivo, il collegio dei probiviri, il collegio sindacale.
Può accertare eventuali responsabilità degli amministratori.
L’Assemblea dei soci provvede, alla scadenza del mandato degli organi direttivi del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje, alla nomina mediante elezioni.
L’Assemblea potrà nominare soci onorari, che non avranno diritto di voto, cittadini di prestigio per particolari benemerenze acquisite nei confronti della A.S. Roma, dei suoi Tifosi e del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Art.9
L’Assemblea Straordinaria viene convocata ogni qual volta il Consiglio Direttivo lo ritenga necessario o su richiesta scritta e motivata di almeno un terzo dei soci.

Art.10
Le votazioni avvengono a scelta dell’Assemblea per alzata di mano o per appello nominale o scrutinio segreto.

Art.11
I soci possono farsi rappresentare nell’Assemblea con delega scritta da altro socio. Ogni socio non può essere portatore di più di 5 deleghe.

Art.12
L’Assemblea è valida se in prima convocazione sono presenti almeno 1/4 dei soci effettivi e delibera con la maggioranza dei presenti. In seconda convocazione invece essa è valida quale che sia il numero dei presenti e delibera con la maggioranza dei presenti.

Art.13
Prima di dichiarare validamente costituita l’Assemblea il Segretario deve fare l’appello nominale dei soci iscritti e registrare i presenti.

Art.14
Le deliberazioni devono essere riportate nell’apposito libro dei verbali e sottoscritto dal Presidente e dal Segretario.

Art.15
Il ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje è amministrato e diretto da un Consiglio Direttivo composto da almeno 5 Consiglieri e fino a un massimo di 15.
Il Consiglio Direttivo dovrà comunque essere composto dai Consiglieri in numero dispari.
Il Consiglio Direttivo dura in carica due anni ed alla scadenza i suoi componenti potranno essere rieletti.
Il primo Consiglio Direttivo, nominato dai Soci fondatori, durerà in carica per un triennio.
Il Consiglio Direttivo elegge nel suo interno un Presidente, un Vice Presidente, un Cassiere, un Segretario.
I Consiglieri del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje devono sempre agire nell’interesse esclusivo dell’A.S. Roma, dell’eventuale Associazione di categoria a cui il ROMA CLUB dovesse aderire e del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Art.16
Il Consiglio Direttivo ha i poteri e la gestione ordinaria e straordinaria.
Delibera sulla ammissione dei soci.
Promuove tutte quelle iniziative che ritiene opportune per il raggiungimento dello scopo sociale nello spirito e nel rispetto delle norme giuridiche vigenti, del presente Statuto e delle direttive dell’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire.
Il Consiglio Direttivo ha competenza in merito:

- alla disciplina delle attività sociali del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje;
- all’istituzione di commissioni di studio, di dibattiti, conferenze, tavole rotonde, anche con le forze politiche e sociali;
- all’organizzazione attività sportive e ricreative;
- alla promozione di incontri e scambi di esperienze con altre associazioni ed organizzazioni similari, ponendo grande attenzione alla cura, al mantenimento e al recupero della salute fisica e psichica dell’individuo in genere;
- al miglioramento della conoscenza dei problemi socio sanitari, con particolare attenzione a chi vive la disabilità, attraverso una corretta informazione ed avvalendosi di tutti i mezzi di informazione, anche curando programmi di testate giornalistiche, radiofonici e/o televisivi.
Esso mantiene continui contatti con l’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire:
- gestisce i fondi del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje;
- redige alla fine di ogni anno sportivo il rendiconto di Cassa da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea dei soci.

Art.17
Il Presidente ha la rappresentanza del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje, riunisce il Consiglio Direttivo e coadiuvato da esso provvede all’attività del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.
Partecipa alle riunioni dei Presidenti dell’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire.
In caso di sua assenza o impedimento le funzioni del Presidente vengono dallo stesso delegate temporaneamente, in tutto o in parte, al Vice Presidente.

Art.18
Il Segretario tiene il libro dei soci, redige i verbali delle riunioni del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea dei soci, cura tutti gli atti di segreteria del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Art.19
Il Cassiere cura la riscossione delle quote sociali , registrando sull’apposito libro tutti i movimenti, provvede agli eventuali pagamenti su mandato del Presidente, tiene inoltre aggiornato il libro quota dei soci.

Art.20

Consiglio Direttivo deve essere riunito dal Presidente almeno ogni tre mesi o anche a seguito di richiesta scritta avanzata al Presidente da almeno un terzo dei membri del C.D.

Art.21
In caso di dimissioni o di decesso di uno dei componenti del Consiglio Direttivo, sarà chiamato a sostituirlo il socio primo tra i non eletti.

Art.22
Il Collegio Sindacale è composto da tre membri effettivi e da due supplenti eletti fra i soci e dura in carica due anni.
Il primo Collegio Sindacale, nominato dai Soci fondatori, durerà in carica per un triennio.
Esercita il controllo amministrativo e contabile del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Art.23
Il Collegio dei Probiviri, nominato dall’assemblea dei Soci, è composto da tre membri effettivi e da due supplenti. Dura in carica due anni. Il primo Collegio dei Probiviri, nominato dai Soci fondatori, durerà in carica per un triennio. Esamina tutte le questioni che dovessero insorgere fra soci e soci e fra questi ed il ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Art.24
I Provvedimenti disciplinari sono:
- La Deplorazione;
- La Sospensione;
- La Radiazione.
La deplorazione può essere adottata per mancanze lievi che non rendono compatibile la qualifica di socio.
La sospensione per mancanze gravi che non consentono momentaneamente il proseguimento dell’attività del socio.
La radiazione viene adottata nei confronti del socio che in qualunque modo danneggia moralmente o materialmente l’Associazione, oppure fomenta dissidi o disordini fra i soci.
La decisione di radiazione dovrà essere presa dal Consiglio Direttivo con il sistema della maggioranza assoluta, con votazione segreta.
La stessa decisione sarà portata a conoscenza del socio a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, analoga comunicazione dovrà essere fatta motivata all’eventuale Associazione di categoria a cui dovesse aderire il ROMA CLUB.
Il socio radiato potrà presentare ricorso entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento al Collegio dei Probiviri funzionante presso l’eventuale Associazione di categoria a cui il ROMA CLUB dovesse aderire.

Art.25
In caso di radiazione il socio non potrà vantare diritti sulle quote versate nel corso dell’appartenenza al ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje né sul patrimonio del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje stesso e non potrà essere riammesso in alcun altro ROMA CLUB.

Art.26
Il ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje rispetterà scrupolosamente le decisioni dell’eventuale Associazione di categoria a cui il ROMA CLUB dovesse aderire circa l’assegnazione dello spazio per l’apposizione degli striscioni all’interno dell’Olimpico.

Art.27
Il patrimonio del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje è costituito dai contributi dei soci, da donazioni o lasciti elargiti per il conseguimento degli scopi statutari e da ogni altro contributo legittimamente acquisito.
La quota o i contributi associativi non sono trasmissibili. Nei casi di perdita della qualità di socio per qualsiasi causa, non si farà luogo ad alcun rimborso di quote o contributi associativi.
E’ fatto divieto di distribuire, anche in modo indiretto, utili ed avanzi di gestione, nonché fondi, riserve o capitali durante la vita dell’Associazione, a meno che l’erogazione sia fatta, a titolo di liberalità, in favore di ONLUS o di associazioni di volontariato equiparate.
Gli avanzi di gestione e qualunque disponibilità di cassa saranno sempre impiegati per la realizzazione delle finalità statutarie o di quelle ad esse direttamente connesse. E’ fatto divieto di perseguire finalità diverse da quelle indicate nell’art. 2 o da quelle ad esse connesse.

Art.28
Le uscite sono costituite da tutte le spese che l’associazione incontra per la realizzazione dell’attività, nonché dal contributo obbligatorio eventualmente dovuto per l’adesione ad una delle Associazioni di categoria.

Art.29
In caso di scioglimento della Associazione, per qualunque causa, il patrimonio sarà devoluto ad altra o altre associazioni di solidarietà e volontariato senza fini di lucro, da designarsi dall’assemblea, salvo diversa destinazione se imposta per legge.

Art.30
Per quanto non espressamente previsto dal presente Statuto si fa rinvio a quanto previsto dal Regolamento del ROMA CLUB – Angeli Giallorossi Daje Roma Daje.

Angeli Giallorossi - Daje Roma Daje

info@angeligiallorossi.com
https://www.angeligiallorossi.com

“Per me i romani e i romanisti non sono né tifosi né amici. Sono tutti fratelli”

Francesco Totti